LIFE GREEN4BLUE premia i vincitori del XVI Festival della Salute di Siena

Il cambiamento climatico e il declino della biodiversità sono le due crisi più urgenti della nostra epoca, perché minacciano la stabilità del pianeta e con essa il benessere umano.

Come l’aumento delle temperature e i sempre più frequenti eventi estremi hanno un impatto diretto sulla vita degli individui e delle comunità e sui fattori che indirettamente ne influenzano lo stato di salute, anche la biodiversità ha un ruolo diretto nel mantenimento della salute dell’uomo perché fornisce cibo, acqua e aria pulita, e svolge importanti funzioni per ridurre il rischio di trasmissione di malattie infettive e per produrre i farmaci di cui l’uomo ha bisogno.

La salute e il benessere delle persone sono quindi strettamente collegati alla salute dell’ambiente, e secondo il Forum economico mondiale quasi la metà del PIL globale (circa 40 000 miliardi di EUR) dipende dall’ambiente naturale e dalle sue risorse (fonte: Consiglio dell’Unione Europea).

Negli ultimi anni i giovani sono stati importanti protagonisti dell’attivismo civile volto a sancire il diritto alla salute del pianeta e degli esseri viventi che lo abitano, rivelando quanto sia importate affrontare queste tematiche a partire da uno sguardo nuovo e da un diverso modo di raccontarle.

Per queste ragioni LIFE GREEN4BLUE ha sostenuto il concorso video-fotografico rivolto ai ragazzi dai 14 ai 21 anni organizzato da Festival della Salute di Siena e Agenzia Italia Meteo nell’ambito della XVI edizione del Festival di Siena.

Il concorso – dal titolo «Cambiamenti climatici e salute. Immagini sul mondo che cambia: Ambiente, Biodiversità, Salute e Clima» – aveva come obiettivo quello di stimolare i ragazzi a raccontare attraverso una foto o un video come percepiscono il problema dell’alterazione degli habitat naturali e del cambiamento climatico in rapporto alla salute umana e all’ambiente in cui vivono, concorrendo ad una delle due categorie proposte: Cambiamenti climatici e salute con un premio messo a disposizione da Italia Meteo, e Biodiversità e Salute con tre premi messi a disposizione da LIFE GREEN4BLUE.

Il 27 ottobre, a Siena, sono stati così proclamati vincitori del Concorso una studentessa del Liceo Sabin di Bologna e una dell’IIS Volta di Sassuolo per la categoria Biodiversità e Salute, e due gruppi di studenti del Liceo Linguistico Carducci di Ferrara che avevano concorso l’uno alla categoria Biodiversità e Salute e l’altro alla categoria Cambiamenti climatici e salute.

La proclamazione è avvenuta dopo una mattinata di riflessioni su cambiamenti climatici e biodiversità realizzata insieme a Carlo Cacciamani di Italia Meteo, Tommaso Torrigiani Malaspina del Consorzio Lamma e Barbara Tomassetti del Cetemps, sotto la conduzione del comunicatore e autore televisivo Franz Campi e con l’esilarante contributo finale dell’attore ZELIG Diego Parassole.

Per la categoria Biodiversità e Salute legata al nostro progetto, i premi sono stati assegnati come segue:

  • Il 1° premio è andato a Viola Cacciari del Liceo Sabin di Bologna, che si è aggiudicata il monopattino elettrico! – il premio più ambito – a norma con le più recenti disposizioni sulle dotazioni di sicurezza, come le frecce direzionali, con il quale potrà contribuire alla riduzione dell’inquinamento dell’aria nella nostra città.
  • Il 2° premio è stato vinto invece da Martina Casali dell’IIS Volta di Sassuolo, che si è aggiudicata una stazione meteorologica WLAN professionale, che le sarà sicuramente utile per monitorare l’andamento climatico e per essere ancora più consapevole sulle conseguenze dell’innalzamento della temperatura del pianeta e delle sue conseguenze sulla nostra vita.
  • Il 3° premio è andato invece a sei studenti della 4L del Liceo Carducci –  D. Agnelli, B. Ferrioli, V. Romanyk, B. Bonaguro, M. Muskala, D. Bucchiche hanno presentato un lavoro di gruppo e si sono aggiudicati così delle Card Regalo di Trenitalia con cui affrontare le prossime trasferte di studio e orientamento universitario.

Tutti i dettagli del Festival e del bando del Concorso sono disponibili a questa pagina.

Please follow and like us:

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    LifeGreen4Blue
    Follow by Email
    LinkedIn
    Share