Vandalismi in alcuni siti di intervento di LG4B

È del 7 febbraio scorso la triste scoperta di un atto vandalico perpetrato ai danni del nostro progetto.
Un sopralluogo presso i siti dove erano state collocate le gabbie – con sim e sensori – per il trappolaggio delle nutrie, ha infatti evidenziato questi danni:
  • 15 gabbie distrutte
  • 4 gabbie scomparse

E in aggiunta a tutto questo è stato trovato anche un messaggio di minaccia.

I soggetti che hanno agito erano ben preparati. Oltre a sapere gli orari di frequentazione del sito e le limitazioni di accesso durante la stagione venatoria (conclusasi lo scorso weekend), erano attrezzati con tronchesi per asportare tutti i segnalatori, asportabili solo con attrezzi dedicati.

L’atto è già stato denunciato alle autorità competenti.

Inutile rilevare che oltre alle attrezzature (il danno economico è di oltre 3.600,00 €), ad essere colpita è stata anche l’attività scientifica del progetto, poiché le gabbie erano finalizzate alla sperimentazione del controllo delle nutrie.

Please follow and like us:

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    LifeGreen4Blue
    Follow by Email
    LinkedIn
    Share